venerdì 20 gennaio 2017

Vaticano
Comunicato della Sala Stampa: Udienza al Presidente della Repubblica del Paraguay
Sala stampa della Santa Sede
[Text: Italiano, English, Español]Questa mattina il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza S.E. il Signor Horacio Manuel Cartes Jara, Presidente della Repubblica del Paraguay, il quale si è successivamente incontrato con Sua Eminenza il Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato, accompagnato da Sua Eccellenza Mons. Paul Richard Gallagher, Segretario per i Rapporti con gli Stati.
I colloqui, svoltisi in un clima di cordialità, hanno evidenziato le buone relazioni esistenti fra la Santa Sede e il Paraguay. Sono stati passati in rassegna temi di comune interesse, quali lo sviluppo integrale della persona umana, la lotta alla povertà e la pace sociale. In tale prospettiva, si è accennato pure alla collaborazione con la Chiesa cattolica ed al contributo che essa offre nell’ambito sociale, formativo e nell’assistenza ai più bisognosi.
Nel prosieguo della conversazione si è avuto uno scambio di vedute sulla situazione politica e sociale regionale, con speciale riferimento allo sviluppo delle istituzioni democratiche.
Terra.com
Los mediadores del proceso de diálogo en Venezuela el que participan delegados del Gobierno y de la opositora Mesa de la Unidad Democrática (MUD) presentaron hoy al presidente, Nicolás Maduro, una propuesta para intentar relanzar estas conversaciones que entraron en "fase de revisión" en diciembre. "Hemos presentado al señor presidente una propuesta para la reactivación del diálogo que ha sido el canal (...)
Unasur y El Vaticano ratifican compromiso con el diálogo en Venezuela (Avn)
Vatican Insider
(Andrea Tornielli) Intervista con Chrysostomos Savatos, teologo e metropolita greco-ortodosso di Messinia: «Incontri come quelli di Cuba e di Lesbo divengano più sistematici e dinamici». «Incontri come questi devono diventare sistematici e più dinamici. La settimana di preghiera per l’unità dei cristiani ci chiede di riflettere e di invocare l’aiuto di Dio per affrontare le sfide che stiamo vivendo in Europa e nel mondo». Chrysostomos Savatos, 56 anni, metropolita di Messinia a Calamata, nel Peloponneso, è professore di dogmatica all’università di Atene e membro del consiglio del dialogo per l’unità dei cristiani. Vatican Insider lo ha intervistato. (...)
Radio Vaticana
The Church in Kenya has reiterated Pope Francis’ message calling for the protection of child migrants and refugees. Governments and political leaders in countries where refugees are fleeing conflict have been encouraged to ensure peace in their countries and create conditions that are favourable for their own people. If this is done, many children and young people would be spared much of the suffering that comes from the trauma of being refugees and migrants. (...)
SIR
(Daniele Rocchi) Il giorno del tycoon: dopo una delle campagne elettorali più dure della storia degli Usa, oggi a Washington Donald Trump presterà giuramento diventando ufficialmente il 45° presidente degli Stati Uniti. Il magnate è atteso alla prova dei fatti, innanzitutto dai vescovi Usa. Migranti, politica estera in Medio Oriente, costruzione del muro al confine del Messico, salute, sono alcuni dei temi cari all'episcopato statunitense che, per bocca di monsignor Oscar Cantú, vescovo di Las Cruces e presidente della Commissione “Giustizia e Pace” (...)
Stati Uniti
Usa: Donald Trump giura da 45° presidente
Radio Vaticana
Prof. Massimo Faggioli
Oggi cerimonia di insediamento alla Casa Bianca di Donald Trump, che oggi giurerà a Washington come 45° presidente degli Stati Uniti. L'ultimo monito di Obama: "Rispetti la liberta' di stampa". Ieri sera tafferugli a Washington tra manifestanti anti-Trump e sostenitori del tycoon. Il miliardario giunge alla più alta carica del Paese dopo una campagna elettorale aspra e un duro confronto con la candidata democratica Hillary Clinton, ma anche con quelli del suo partito repubblicano. Il servizio di Giancarlo La Vella: (...)
notizieitalianews.com
(Francesco De Palma) Una “due giorni” di livello, su un tema di grande interesse quale il presente e il futuro di una Chiesa che il “ciclone Francesco” sta trasformando, sul quale più volte ci si è soffermati in questo blog, quella che la Società Dante Alighieri ha organizzato tra oggi e domani nella sua sede centrale di p.za Firenze, a Roma. Un convegno sull’oggi del cattolicesimo, ma anche sulle prospettive verso cui l’energia e la popolarità del papa (...)
Vaticano
Il Santo Padre Francesco ha ricevuto questa mattina in Udienza:
- S.E. il Signor Horacio Manuel Cartes Jara, Presidente della Repubblica del Paraguay, e Seguito;
- S.E. il Signor James Kwame Bebaako-Mensah, Ambasciatore del Ghana, in visita di congedo;
- Ecc.mi Presuli della Conferenza Episcopale di Irlanda, in Visita “ad Limina Apostolorum”:
S.E. Mons. Eamon Martin, Arcivescovo di Armagh; S.E. Mons. Francis Duffy, Vescovo di Ardagh and Clonmacnois; S.E. Mons. Donal McKeown, Vescovo di Derry; S.E. Mons. Noël Treanor, Vescovo di Down and Connor;
S.E. Mons. John McAreavey, Vescovo di Dromore;
S.E. Mons. Philip Leo O’Reilly, Vescovo di Kilmore;
S.E. Mons. Michael Smith, Vescovo di Meath;
inBluradio
Ercole Di Filippo a InBlu Radio: “Da 5 giorni senza elettricità, ci hanno lasciati soli. Siamo allo stremo”. “Abbiamo bambini, anziani con i respiratori, dializzati murati vivi in casa che stanno finendo le scorte di cibo. La popolazione è allo stremo. Dobbiamo salvare la nostra gente. Qui è un delirio”.
Repubblica.it
(Giovanna Gaglirdi) I soccorritori sono in contatto con i sopravvissuti ma non li hanno ancora estratti. In arrivo elicotteri dei vigili del fuoco da Pescara. Tregua nelle nevicate ma le temperature in aumento hanno provocato un appesantimento della neve rendendo più difficoltose le operazioni. Resta fermo a tre il numero dei corpi estratti. Ancora decine i dispersi. Ci sono sei persone vive all'hotel Rigopiano. Gli uomini del soccorso li hanno individuati ma non ancora estratti e hanno chiesto l'intervento di cinque elicotteri dai vigili del fuoco che sono decollati da Pescara portando a bordo coperte e altro materiale per il soccorso. I pompieri hanno individuato i sopravvissuti sotto un solaio e ci stanno parlando. Il primo contatto con i sei è stato poco dopo le 11. (...)
(a cura Redazione "Il sismografo")
(Luis Badilla - ©copyright) Fra poche ore, subito dopo l'insediamento del Presidente Donald Trump si aprirà per gli Stati Uniti un'emergenza piena di incognite non solo perché si sa poco o nulla del vero programma del Presidente, casomai lo avesse avuto, ma anche perché è chiaro che la sua personalità - stile, irruenza, estremismo verbale, spiccata tendenza alla divisione e all'antagonismo, scarsa preparazione tecnica, ignoranza clamorosa in materia di politica internazionale - sembra la meno adatta per un momento come quello che attraversa il suo Paese. Secondo quanto ha detto lo stesso Trump, avrebbe 60 grandi proposte di governo e domani dovrebbe rendere pubbliche le prime 18.
Per oggi si sa più o meno quale sarà la musica. L'abbiamo già sentita il giorno della vittoria. Trump dirà che "vuole fare grande l'America", che sarà "il Presidente di tutti gli statunitensi", che farà di tutto per "unire il Paese e dar opportunità a tutti"  ... e via dicendo. Vedremo poi se queste parole corrisponderanno ai fatti, alle misure di governo, alle nuove leggi, alle decisioni fondamentali. C'è tempo.
Crux
(Claire Giangravè) Americans can’t get enough of Pope Francis. A new Pew Research Center survey shows that the Argentinian pontiff keeps rolling in approval ratings, with 70 percent of Americans saying that they have a “very” or “mostly” favorable view of the pope. In the past, Pope Francis has expressed a high degree of hesitation when it came to the United States, and his words on Donald Trump’s ideas concerning walls let slip, albeit accidentally, a cautious and perhaps mistrusting view of his presidency. (...)
Stati Uniti
Former Anglicans reminded to now follow Catholic rules
CNS - Catholic Register
(Deborah Gyapong) Former Anglicans who have been received into the Catholic Church are being reminded that they must adhere to Church teaching on divorce, remarriage and the sacraments. In a pastoral letter on the papal encyclical Amoris Laetitia, Bishop Steven Lopes acknowledges that some former Anglicans were divorced and civilly remarried and, while part of Anglican ecclesial communities, able to continue “a pastoral practice and eucharistic discipline distinct from that of the Catholic Church.” (...)
La Stampa
(Paolo Mastrolilli) Le celebrità non vengono? Meglio così. Sarà una Inauguration plebea, come vogliono i suoi elettori. L’era di Donald Trump comincia oggi a mezzogiorno con questo slogan, coniato dai portavoce un po’ per difenderlo dalla sua impopolarità, e un po’ per riaffermare la sua differenza. La giornata inizierà con una preghiera, e poi un tè alla Casa Bianca con la First Lady Melania, Barack e Michelle Obama. Insieme andranno a Capitol Hill per il giuramento, che Donald farà posando la mano su due bibbie: quella di Lincoln, (...)
Vaticano
Papa: cristiani superino mentalità che condanna sempre
Radio Vaticana
Vincere la mentalità egoista dei dottori della legge che sempre condanna. E’ il monito di Francesco nella Messa mattutina a Casa Santa Marta. Prendendo spunto dalla Prima Lettura, il Papa ha sottolineato che la nuova alleanza che fa Dio con noi in Gesù Cristo ci rinnova il cuore e ci cambia la mentalità. Il servizio di Alessandro Gisotti: (...)
Costa d'Avorio
Côte d’Ivoire: Mutinerie, grogne sociale: Ouattara appelle d’urgence les évêques au secours
abidjantv.net
Le président Alassane Ouattara, face à l’ébullition sociale et les mutineries qui secouent le pays, a eu une rencontre d’urgence avec des évêques. Alors que se tenait à Katiola le lundi 16 janvier 2017 la 105ème Assemblée annuelle de la Conférence des évêques ivoiriens, trois participants ont dû quitter précipitamment leurs pairs pour rejoindre Abidjan. Il s’agit notamment de Mgr Toualy, l’évêquede Korhogo, Marie Daniel Dadié, président de la Commission Justice et Paix de l’église catholique de Côte d’Ivoire et de Mgr Antoine Koné, prélat d’Odienné. (...)
(a cura Redazione "Il sismografo")
(Francesco Gagliano - ©copyright) Il modo di comunicare di Papa Francesco è senz'altro uno degli aspetti più carismatici e coinvolgenti del suo pontificato. Molti sono gli studi e le analisi finora fatte, e oggi, al Convegno ospitato dalla società Dante Alighieri sul Cristianesimo al tempo di Papa Francesco, il contributo di mons. Dario Edoardo Viganò ha puntato a sintetizzare gli aspetti più salienti della comunicazione "rivoluzionaria" nonché sorprendente di Papa Bergoglio.
India
Divorce granted by churches not legal : SC
Matters India
The Supreme Court on Thursday refused to give legal sanctity to divorce decrees granted by ecclesiastical tribunals, popularly known as church courts. This means anyone remarrying after such a divorce decree would be committing the offence of bigamy. A bench of Chief Justice J S Khehar and Justice D Y Chandrachud dismissed a four-year-old petition by Bengaluru-based octogenarian Catholic advocate Clarence Pais, who had sought legal sanctity for such decrees.(...)
Aci prensa
(Andrea Gagliarducci) Si conclude con un accenno al “giubileo” descritto nel Libro del Levitico il comunicato del Coordinamento Terra Santa del Consiglio delle Conferenze Episcopali Europee. Riuniti dal 14 al 19 gennaio, i vescovi europei hanno discusso di migranti, pace in Medio Oriente, dialogo ed ecumenismo. Fino poi a stilare il comunicato finale, tutto centrato sull’ “occupazione” (...)
India
Vatican keen to canonize Kandhamal martyrs: Cardinal Gracias
Matters India
(Santosh Digal) The Vatican is keen to consider the canonization of 100 Kandhamal martyrs, says Cardinal Oswald Gracias, archbishop of Mumbai and president of the Federation of Asian Bishops’ Conferences (FABC). “I have personally spoken to Cardinal Fernando Filoni, Prefect of the Congregation for the Evangelization of Peoples in the Roman Curia regarding the canonization process of 100 Kandhamal anti-Christian persecution and the Vatican is showing greater interest in it,” Cardinal Gracias told Matters India January 18. (...)
Sala stampa della Santa Sede
In occasione della chiusura della Settimana di Preghiera per l’Unità dei Cristiani, si terranno due eventi speciali che vedranno la collaborazione della Cappella Musicale Pontificia “Sistina” con il Coro Anglicano di Westminster Abbey.
Martedì 24 gennaio alle ore 20.00 presso la Basilica di San Giovanni in Laterano si terrà un concerto che rappresenta una grande occasione per poter ascoltare due cori accomunati da una profonda ricerca ed una valenza storica ed artistica di assoluta rilevanza internazionale.
Messico
Assassinato un altro ambientalista vincitore del premio Goldman
Avvenire
(Lucia Capuzzi) Isidro Baldenegro difendeva i boschi della Sierra Tarahumara dai cacciatori di legname. Lo scorso marzo era stata uccisa la «collega» honduregna Berta Cáceres  --  Quando, nel 2005, fu insignito del premio Goldman per la difesa dell’ambiente, l’indigeno Isidro Baldenegro López, decise di dedicare il prestigioso riconoscimento al padre Julio. (...)
cittadellaeditrice.com
(Andrea Grillo) Le discussioni di questi giorni, che intrecciano questioni liturgiche e questioni familiari, portano alla luce una questione delicata, che tuttavia merita di essere considerata con grande attenzione. Le resistenze dei 4 cardinali e di alcuni vescovi alla recezione di AL non riguardano semplicemente la materia matrimoniale o familiare, ma toccano profondamente il modo di considerare l’esercizio della autorità. Ciò che di AL alcuni soggetti non riescono a comprendere è che, nel discernimento, (...)
El Mundo
(Pablo Pardo) A la derecha: el desierto, con las llamaradas de los pozos que marcan el sur de la Cuenca del Pérmico. A la izquierda, a medida que la autopista se acerca a El Paso, también el desierto. Y, en él, un muro de cemento. Éste no lo ha hecho Trump. Mide 230 kilómetros de largo, y se extiende a lo largo del extremo Oeste de la frontera entre Chihuaha y Texas. Después, continua, con interrupciones, a lo largo de la línea que separa a EEUU y México en Nuevo México, Arizona, y California. En total, de los 3.200 kilómetros de frontera entre ambos países, más de 1.000 están ya amurallados, sobre todo con vallas metálicas y de alambre de espino, que hasta entran varias decenas de metros en el Océano Pacífico en una playa de California que separa a las ciudades de Mexicali (en EEUU) de la de Calexico (en México).  (...)
Stati Uniti
Bishops’ Conferences Call for Prayers, Action, Support for Peace in the Holy Land
USCCB
Representatives of bishops' conferences from several countries, including the United States, gathered in the Holy Land to call for peace and action to end the occupation that violates "the human dignity" of Palestinians and Israelis in the West Bank, East Jerusalem and Gaza. (...) 
Filippine
Philippine Church speaks out on drug killings
AFP - Yahoo
(Cecil Morella) People going to mass at one of the most famous churches in the Philippine capital over Christmas were met by a disturbing sight: poster-size pictures of Filipinos dying in pools of blood. The shock Baclaran church exhibit was part of a campaign by one of the nation's oldest and most powerful institutions to stop the killings under President Rodrigo Duterte's war against drugs, which has claimed about 6,000 thousand lives. (...)
Messico
La amistad que nació entre un limpiabotas y el Papa

Sipse
El video de la charla entre el trabajador mexicano y el Santo Padre se difundirá el 28 de enero. Una interesante charla que sostuvieron el Papa Francisco y un limpiabotas mexicano de nombre Noel García será difundida en breve. (Foto de contexto de Notimex). Un video inédito de una charla de más de una hora entre el Papa Francisco y un limpiabotas mexicano que compartió el vuelo en la gira del pontífice por México y Cuba, será difundida el próximo 28 de enero. El video fue realizado por el mexicano Noel García, a quien se le conoce como “El limpiabotas del Papa”, ya que viajó en el avión papal durante la gira que el pontífice realizó el año pasado por Cuba y México, informa Notimex. (...)
Italia
Roma, Raggi chiede l’Imu sui beni del Vaticano: "Il Papa è disponibile"
La Repubblica
(Giovanna Vitale)  "È stata avviata una interlocuzione con la Chiesa per pagamento dell'Imu sugli immobili commerciali", ammette l'assessore al Bilancio Andrea Mazzillo, precisando però che la trattativa è solo all'inizio perché "la Santa Sede è uno stato estero" e dunque sarebbe stato prematuro inserire il presunto introito nel documento di programmazione finanziaria appena varato in giunta. (...)
(Nello Scavo) «Le posso dire una cosa? Io in quella scatola non ci entrerò mai!». Alberto Gasbarri, leggendario e discreto organizzatore dei viaggi papali, rispose all' inattesa telefonata di Francesco con il tono consueto, mai clericale, quasi british: «Scusi, Santo Padre, di quale scatola parla?». «Quella che voi chiamate papamobile». Si trattava di andare in Brasile, lasciare l' aeroporto internazionale di Rio de Janeiro e dirigersi verso il caotico centro della metropoli.
Perú
Pronunciamiento de los obispos sobre la actualidad en el Perú
Conferencia Episcopal del Perú
Los Obispos del Perú reunidos en la 109ª Asamblea Ordinaria del Episcopado queremos hacer llegar al Pueblo de Dios y a todas  las personas  de  buena  voluntad nuestro saludo fraterno  al  mismo  tiempo  que compartimos  las siguientes preocupaciones: (...) 
Italia
Cei: Roma, dal 23 al 25 gennaio il Consiglio episcopale permanente
SIR
Con la prolusione del cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova e presidente della Cei, si apre lunedì 23 gennaio, alle ore 17 (diretta su Tv2000 e www.chiesacattolica.it), la sessione invernale del Consiglio episcopale permanente. Nel corso dei lavori – che si svolgono a Roma, presso la sede della Conferenza episcopale italiana (Circonvallazione Aurelia, 50) – i vescovi si confronteranno sul tema e sulla metodologia di  (...)
Stati Uniti
Pope Francis’ popularity among Americans goes from high to higher
RNS
(Lauren Markoe) Politicians and celebrities can only envy Pope Francis’ popularity ratings. Where many in the public eye drop in favor over time, the pope’s popularity among Americans has jumped, according to a study released by the Pew Research Center on Wednesday (Jan. 18). In March 2013, when he began his papacy, 57 percent of Americans held a favorable view of Francis. Now 70 percent say they think favorably of him. (...)
(Elena Molinari) A poche ore dalla cerimonia spunta inchiesta russa La capitale Washington è «blindata», attese proteste. Centinaia di migliaia di americani hanno riempito ieri ogni stanza d' albergo e ogni appartamento Airbnb di Washington per testimoniare, o protestare, il giuramento del primo presidente americano a non aver mai rivestito alcun incarico pubblico. Lo stesso Donald Trump è sbarcato nella capitale americana da New York con la famiglia al completo per tre giorni di celebrazioni che si concluderanno con il suo insediamento alla Casa Bianca - senza moglie e figlio, che domenica torneranno alla Trump tower di Manhattan.
Lussemburgo
Vers une gestion «exemplaire» des églises
Paperjam
(François Aulner) L’archevêché de Luxembourg a présenté ce jeudi le «Fonds de gestion des édifices religieux du culte catholique», tel qu’il se l’imagine. C’est dans un contexte de travaux méticuleux et compliqués pour clarifier les rapports de propriété des églises et autres biens immobiliers de l’Église catholique, et mettre ainsi en musique une convention avec l'État, (...) 
Rwanda
CEPR: Réunion de la Commission Episcopale pour la Famille, tenue à Kigali le 7/01/2017
CEPR
En date du 07 janvier 2017, au siège de la CEPR, s’est tenue la réunion de la Commission Episcopale pour la Famille. Elle a été présidée par Son Excellence Monseigneur Antoine Kambanda, Evêque de Kibungo et Président de la Commission Episcopale pour la Famille.  (...)
Avvenire
(Nello Scavo) L'arcivescovo di Pescara-Penne: «Forse si sarebbe potuto fare meglio» «Morire sotto un manto di neve a causa di un terremoto che ha fatto staccare una valanga caduta sopra un albergo non è un episodio da digerire facilmente. Bisogna però farsi forza e affrontare questi momenti difficili». Lo ha detto l'arcivescovo di Pescara-Penne, monsignor Tommaso Valentinetti, in un'intervista a inBlu Radio, commentando la valanga causata dal terremoto che ha travolto ieri l'hotel Rigopiano, nel Comune di Farindola in provincia di Pescara. «È un momento di grande prova - ha aggiunto il vescovo - quando ci sono tragedie di questa portata si fa appello a tutte le forze della speranza. Speriamo veramente che non ci siano tanti morti.
Panamà
Appello dei vescovi panamensi. Responsabili del bene comune
L'Osservatore Romano
La denuncia delle situazioni di povertà, della corruzione, delle carenze del sistema educativo insieme ai preparativi della giornata mondiale della gioventù che Panamá ospiterà nel 2019: questi i principali argomenti toccati dalla conferenza episcopale panamense riunita in assemblea plenaria nella capitale. Nella ferma convinzione, come evidenziato in un comunicato sulla situazione ecclesiale e sociale diffuso al termine dei lavori, che il paese rappresenta un «bene comune» da «accogliere, proteggere e ingrandire». Un «dono» ma anche una «responsabilità».
Sole24Ore
(Bruno Forte) Le scosse sono arrivate improvvise, nettamente percepibili, fra la mattina e il pomeriggio di mercoledì scorso: quattro di magnitudo superiore a 5 gradi. Le ho avvertite io stesso con non poca intensità nell' Episcopio di Chieti. Vari contatti mi hanno dato presto il quadro di una paura diffusa, ma anche - grazie a Dio - di danni relativamente pochi a persone e cose. Bruno Forte Le scosse tuttavia non si sono fermate. Nelle primissime ore del mattino, l' ascolto della radio mi ha dato le prime notizie sulla tragedia che si era andata consumando poche ore prima non lontano da Chieti.
(a cura Redazione "Il sismografo")
(Luis Badilla - ©copyright) Nonostante che la Santa Sede, per ora, ha deciso che l'Inviato del Papa, mons. Claudio Maria Celli, non prenderà parte ai colloqui in corso a Caracas tra i mediatori dell'Unasur e le parti, governo e opposizione, con le quali si conversa in forma separata — presente il Nunzio apostolico, mons. Aldo Giordano — sia l'organismo sudamericano sia il Vaticano, con un comunicato, poche ore fa hanno ribadito che mantengono il loro impegno a favore del dialogo urgente e necessario per aprire uno sbocco all'ormai lunghissima crisi del Venezuela. Ernesto Samper, Segretario generale dell'Unasur, ha anche confermato di aver ricevuto dal Segretario di stato, cardinale Pietro Parolin, l'assicurazione che la Sede Apostolica menterrà con decisione il suo sostegno a questo dialogo.
Terra.com
A contrapelo del pensamiento del Vaticano durante siglos, el Papa Francisco sostuvo hoy que hace 500 años el objetivo de Martín Lutero, con su crítica al pontífice de Roma, era renovar la Iglesia católica y no dividirla. Jorge Mario Bergoglio hizo estas consideraciones durante una audiencia -en el Palacio Apostólico- con una delegación ecuménica de la Iglesia Luterana de Finlandia, con motivo de la peregrinación ecuménica a Roma para celebrar la fiesta de San Enrique, patrono del país. (...)
Vaticano
Pope Francis stands against rising tide of populism
Financial Times
(James Politi) “In today’s climate of general apprehension for the present, and uncertainty and anxious concern for the future, I feel it is important to speak a word of hope,” the Argentine pontiff told his audience in the Sala Regia, a frescoed 16th-century hall near the Sistine Chapel.
But Pope Francis for now looks like one of the losers from a rising tide of populism sweeping western democracies, including the election of Donald Trump in the US and the Brexit vote in the UK.
L'Osservatore Romano
«La grazia incondizionata di Dio ci libera per poter lavorare per l’unità della Chiesa e essere ambasciatori instancabili di pace e di riconciliazione in un mondo dove crescono l’ingiustizia e le divisioni». È quanto ha sottolineato il pastore Martin Junge, segretario generale della Federazione luterana mondiale (Flm), presentando il tema dell’annuale settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, incentrato sulla riconciliazione.
ABC Color
Los partidos Liberal Radical Auténtico (PLRA), Democrático Progresista (PDP) y Revolucionario Febrerista (PRF) presentaron el miércoles ante la Nunciatura una carta dirigida al papa Francisco, mientras que ayer hicieron lo mismo representantes de organizaciones religiosas católicas y evangélicas y de sectores sociales. En las misivas a Su Santidad se denuncia la “crispación política” y la “tensión social” generada por la iniciativa del cartismo (...)
El Universal
El secretario ejecutivo de la Mesa de la Unidad Democrática (MUD), informó este jueves que el Nuncio le comunicó a la alianza opositora que Monseñor Celli no podrá asistir a la reunión de diálogo que está planteada en el país. A través de su cuenta en la red social Twitter, Torrealba explicó los detalles, ampliando que en comunicación “dirigida al Secretario Ejecutivo de la Mesa de la Unidad Democrática por Monseñor Aldo Giordano, el Nuncio Apostólico informa que el Delegado del Papa para el proceso de diálogo en Venezuela, Monseñor Claudio Maria Celli, (...)
Religión digital
(Cameron Doody) "Son intransigentes que han perdido el tren en todos los sentidos", sostiene Erich Lobkowicz. "Una batalla entre todo lo que representa el Papa Francisco y una pequeña camarilla de viejos intransigentes quisquillosos, intransigentes que han perdido el tren en todos los sentidos". Éste es el durísimo alegato que ha lanzado el presidente alemán de la Orden de Malta contra sus superiores, en "rebelión abierta", dice, contra el Papa por no someterse a la investigación ordenada por Bergoglio (...)
Il Sismografo
Monitoraggio del web: giovedì 19 gennaio 2017

(a cura Redazione "Il sismografo")

(1) Attività del Santo Padre/Santa Sede
- Messa a Santa Marta. Omelia del Santo Padre. Il cuore di ogni cristiano è teatro di una «lotta». Una lotta continua contro le tentazioni. Oltre al concetto "lotta" i testi che trattano la meditazione mattutina sottolineano: Una vita cristiana senza tentazioni non è cristiana, è ideologica, è gnostica, ma non è cristiana. Quando il Padre attira la gente a Gesù, c’è un altro che attira in modo contrario e ti fa la guerra dentro! E per questo Paolo parla della vita cristiana come di una lotta: una lotta di tutti i giorni. Una lotta!”. "Per vincere, per distruggere l’impero di satana, l’impero del male”. E per questo, “è venuto Gesù, per distruggere satana! Per distruggere il suo influsso sui nostri cuori”. Il Padre, ha ripreso, “attira la gente a Gesù”, mentre lo spirito del male "cerca di distruggere, sempre!”.
- Udienza del Papa alla Delegazione Ecumenica della Chiesa Luterana di Finlandia. Discorso molto rilanciato in tutte le lingue. La sottolineatura più visibile e ricorrente è: "A Lund è stato ricordato che l’intento di Martin Lutero, cinquecento anni fa, era quello di rinnovare la Chiesa, non di dividerla.
VENERDI 20 GENNAIO 2016
 

giovedì 19 gennaio 2017

Nigeria
Archbishop decries failure to rescue kidnapped catholic priest
Pulse.ng
The Archbishop of Abuja, John Cardinal Onaiyekan, has bemoaned the failure of security agencies to rescue missing Rev. Fr. Gabriel Oyaka from his abductors after more than one year. Onaiyekan expressed the view at a press briefing following a mass in honour of the missing priest in Abuja on Thursday. (...)
Francia
Le pape soutient officiellement la «Marche pour la vie» anti-IVG, dimanche, à Paris
AFP - Le Parisien
Comme ses prédécesseurs, le pape François, fidèle à la doctrine de l'Église catholique, est un fervent opposant à l'avortement. Il «salue cordialement les participants à cette manifestation». Le pape François a apporté son soutien à une «Marche pour la vie» qui doit réunir dimanche à Paris des manifestants hostiles à l'interruption volontaire de grossesse (IVG), dans une lettre rendue publique jeudi par les organisateurs. (...)
El Salvador
Más de 500 internos saldrán de prisión a petición del papa Francisco
elmundo.sv
Las autoridades del Ministerio de Justicia y Seguridad y de Centros Penales anunciaron esta mañana que 528 reos, entre ellos adultos mayores, enfermos terminales y jóvenes en conflicto, iniciarán un proceso para recobrar su libertad. De acuerdo con las autoridades, la medida surge tras el llamado del papa Francisco de impulsar acciones en favor de los privados de libertad. (...)
Vatican Insider
(Andrés Beltramo) L’inviato del Papa al tavolo di dialogo tra il governo del presidente Nicolás Maduro e l’opposizione, Claudio Maria Celli, non tornerà a Caracas. Un gesto diplomatico molto chiaro. L’inviato speciale del Vaticano per il tavolo di dialogo tra il governo e l’opposizione in Venezuela, Claudio Maria Celli, ha scelto di cancellare la sua visita dei prossimi giorni al Paese sudamericano. E, sebbene la Santa Sede non abbia cancellato definitivamente la sua partecipazione nella ricerca di una risposta pacifica alla brutale crisi politica e sociale, la possibilità di trovare una via uscita sembra più lontana che mai. (...)
Svizzera
Davos, il cardinale Parolin indica la via per uscire dalla crisi europea: tornare ai padri fondatori
Il Messaggero
(Franca Giansoldati) L'Europa ha perso l'anima. "Bisogna tornare ai padri fondatori”. Allo spirito di De Gasperi, Schumann, Spinelli, Adenauer. Altrimenti saranno guai per tutti. La crisi europea è stata affrontata a Davos dal cardinale Pietro Parolin, il primo segretario di stato vaticano a partecipare al summit svizzero. In passato da Davos sono passati diversi cardinali, capi di dicasteri, ma mai un Segretario di Stato, e questo a riprova dell’attenzione (...) 
Giappone
Giappone, la Chiesa beatifica il suo samurai
Vatican Insider
(Paolo Affatato) Il 7 febbraio a Osaka la Cerimonia del guerriero che si fece povero per fede. Il vescovo Kikuchi: «Un aiuto per i cristiani di oggi, toccati dal film Silence» -- Takayama Ukon, il «samurai di Dio» che nel XVI secolo abbandonò ricchezze e status sociale per farsi povero come Cristo, sarà proclamato beato il 7 febbraio a Osaka. La Santa Sede ha accolto la richiesta della Chiesa nipponica di svolgere il rito sul territorio nazionale. Sarà il cardinale Angelo Amato, prefetto della Congregazione vaticana (...)