mercoledì 24 agosto 2016

Colombia
A las 6:00 p.m. de este miércoles se anunciará el acuerdo final con las Farc
ElPaís.com.co
A las 6:00 p.m. de este miércoles se dará a conocer a los colombianos desde La habana, Cuba, el histórico acuerdo final de paz entre Gobierno y Farc tras casi cuatro años de negociaciones. Así lo dieron a conocer las dos partes a través de la cuenta de Twitter del equipo negociador del Gobierno en La Habana. (...) 
Colombia
Un grande muro dove i partecipanti potranno scrivere i nomi dei “testimoni della misericordia” dei propri Paesi che «si sono segnalati per il servizio, la carità, il dono di sé nei vari campi della vita di santità»: sarà probabilmente El mural de la misericordia il principale simbolo del Congresso continentale del giubileo della misericordia che si svolgerà dal 27 al 30 agosto a Bogotá, in Colombia. Come spiega al Sir padre Leonidas Ortiz Lozada, segretario generale aggiunto del Consiglio episcopale latinoamericano (Celam), organismo che assieme alla Pontificia commissione per l’America latina ha promosso l’evento, «proprio per questo è stato chiesto ai partecipanti di portare del materiale informativo sui santi del proprio Paese, visti attraverso l’ottica della misericordia».
Radio Vaticana
Le armi convenzionali stanno diventando sempre meno convenzionali e sempre più simili alle armi di distruzione di massa per il loro crescente potere devastante che viene usato per commettere crimini di guerra e contro l'umanità: è la denuncia lanciata dall'osservatore permanente della Santa Sede presso le Nazioni Unite, mons. Bernardito Auza, durante una sessione del Consiglio di Sicurezza dell’Onu. Il servizio di Marco Guerra: “Qualsiasi atto, qualsiasi arma che mira indiscriminatamente a distruggere intere città o vaste regioni, insieme con i loro abitanti, è contro ogni legge internazionale e merita (...)
Agência Ecclesia
O Papa alertou hoje no Vaticano para o recrudescimento da violência no leste da Ucrânia e apelou ao fim da violência no país. Francisco falava durante a audiência pública semanal que decorreu na Praça de São Pedro, dando conta do aumento da tensão na região oriental da Ucrânia, com múltiplas violações do cessar-fogo nas últimas semanas. “Renovo o meu apelo a todas as partes envolvidas e às instâncias internacionais para que reforcem as iniciativas (...)
Stati Uniti
USCCB President Calls for Emergency Collection to Assist Louisiana Flood Victims
USCCB
U.S. Conference of Catholic Bishops' (USCCB) president, Archbishop Joseph E. Kurtz of Louisville, Kentucky, has called for an emergency collection to assist victims of the recent flooding in Louisiana. He also issued a statement of solidarity with the victims and invited Catholics to generously help those in need. (...)
Agência Ecclesia
O Papa Francisco afirma num texto de homenagem ao seu predecessor que a Igreja Católica tem uma “grande dívida” para com Bento XVI. “Todos na Igreja temos uma grande dívida de gratidão para com Joseph Ratzinger-Bento XVI pela profundidade e o equilíbrio do seu pensamento teológico, vivido sempre ao serviço da Igreja, até às responsabilidades mais elevadas”, escreve, no prefácio da nova biografia do agora Papa emérito, (...)
lavanguardia.com
El papa Francisco ha dispuesto que seis miembros del Cuerpo de Bomberos del Vaticano acudan a las zonas afectadas por el terremoto de 6 grados en la escala Ritcher que ha sacudido hoy en el centro de Italia. La oficina de prensa del Vaticano comunicó que el papa quiere así demostrar "su cercanía a las personas afectadas por el seísmo". Añadió que el equipo de bomberos vaticano (...)
The Wall Street Journal
(Taos Turner and Santiago Pérez) Pope Francis’ active engagement in political questions has stirred particular controversy in his native country, where he has faced criticism for what some see as a series of papal snubs of President Mauricio Macri. Beyond the more general denunciations from some quarters of the pontiff for bashing globalization and avoiding criticism of Cuba’s Communist rulers, Pope Francis has been fending off charges at home that he is brushing off Mr. Macri as the president is weaning Argentina off populist policies, realigning it with the West, and leading South America toward market-friendly overhauls as the collapse in commodities prices undermines leftist governments across the region.
Italia
Terremoto: messaggio del metropolita Gennadios al presidente Mattarella, in lutto e in preghiera “per la nostra Italia”
SIR
Anche “la Sacra Arcidiocesi Ortodossa partecipa al lutto della nostra Italia!”. Lo scrive il Metropolita Gennadios, arcivescovo Ortodosso d’Italia ed Esarca per l’Europa Meridionale nei messaggi di condoglianze inviate al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, al presidente del Consiglio dei ministri Matteo Renzi, al ministro dell’Interno Angelino Alfano e ad altre autorità religiose, civili e militari del nostro Paese. (...)
Myanmar
Powerful earthquake shakes central Myanmar
AP
A powerful earthquake shook Myanmar on Wednesday, killing at least three people and damaging nearly a hundred ancient Buddhist pagodas in the former capital of Bagan, a major tourist site, officials said. The U.S. Geological Survey said the magnitude 6.8 quake was centered about 25 kilometers (15 miles) west of Chauk, a town south of Bagan. It was located fairly far below the Earth's surface at a depth of about 84 kilometers (52 miles), it said. Deep earthquakes generally cause less surface damage. (...)
Tv2000
“Stamane ho ricevuto la telefonata di Papa Francesco. Mi ha riferito di aver sentito anche lui l’effetto della scossa, di essersi informato e di aver individuato il territorio colpito dal sisma. Mi ha inoltre detto di aver pregato durante la celebrazione della messa di questa mattina tra le 4.30 e le 5”. Lo ha detto il vescovo di Rieti, mons. Domenico Pompili, in un’intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000, durante la visita nei luoghi colpiti questa notte dal terremoto.
Radio Vaticana
Audience générale bouleversée ce mercredi 24 août 2016. Place Saint-Pierre, au Vatican, le Pape François a changé le programme de la matinée à cause du séisme qui a frappé le centre de l’Italie dans la nuit. Un tremblement de terre de magnitude 6,2 qui a détruit des villages entier du cœur du pays, dans les régions du Latium, de la Marque et en Ombrie. Le Saint-Père a décidé de reporter à la semaine prochaine la catéchèse qui était prévue pour (...)
Irlanda
Maynooth to review policies in wake of allegations about seminarians' behaviour
The Tablet
(Sarah Mac Donald) Seminary authorities have been requested to evaluate and review policies regarding the use of the internet and social media -- Far reaching changes have been announced by the trustees of the national seminary in Maynooth, Ireland, aimed at tackling disquiet over “an unhealthy atmosphere”, allegations of inappropriate sexual behaviour and concerns about an inadequate complaints procedure. (...) 
Radio Vaticana
Pope Francis postpones his General Audience catechesis in light of the 6.2-magnitude earthquake that has devastated the central regions of Italy in the region of Umbria and Lazio as early as 3:30 a.m., local Rome time today. Shocks were also felt 170 kilometers away in Rome. At least 38 people are dead and others are reportedly still trapped under rubble after the devastating earthquake destroyed the historic buildings. The worst-hit towns were Amatrice, and Accumoli, with the epicenter in Norcia. (...)
(es) El Papa pospone la catequesis en la audiencia general para rezar por las víctimas del terremoto
Vatican Insider
(Andrea Tornielli) Il colloquio del Papa emerito con Elio Guerriero: «Quello che dice della disponibilità verso gli altri uomini, non sono solamente parole. La mette in pratica con me». Decisiva per la rinuncia il non sentirsi in grado di affrontare il viaggio a Rio per la GMG. «L’obbedienza al mio successore non è mai stata in discussione. Ma poi vi è il sentimento di comunione profonda e di amicizia». Sono parole del Papa emerito. Tra qualche giorno sarà pubblicato il libro-intervista di Peter Seewald con Benedetto XVI, conversazioni avvenute dopo la storica decisione di rinunciare al papato. Il libro si intitola «Ultime conversazioni». (...)
Vatican Insider
(Paolo Affatato) Imminente il riesame del caso davanti alla Corte Suprema. Tra preghiera e speranza si chiede «una preghiera speciale di Papa Francesco». Un avvocato cristiano, minacciato, costretto a lasciare il paese. Il caso di Asia Bibi sarà esaminato dalla Corte Suprema del Pakistan, con ogni probabilità, nel prossimo mese di ottobre: lo conferma a Vatican Insider Joseph Nadeem, tutore legale della famiglia della donna, e responsabile della Renaissance Education Foundation, organizzazione che a Lahore garantisce (...)
Francia
Cazeneuve: les arrêtés anti-burkini "ne doivent pas conduire à la stigmatisation"
AFP - L'Express
Face à l'augmentation des arrêtés anti-burkini pris par certains maires français, le Conseil français du culte musulman "s'inquiète de la tournure prise par le débat public". L'organisation avait demandé à rencontrer le ministre de l'Intérieur, qui a accepté. C'est au tour du Conseil français du culte musulman de s'emparer (...)
Vaticano
Mercoledì 24 agosto 2016: la giornata del Papa
(a cura Redazione "Il sismografo") 
*** Rinuncia e nomina
*** Udienza generale del 24 agosto. Testi dell'incontro del Papa con i fedeli e pellegrini. Allocuzione del Santo Padre sulla situazione nelle zone colpite dai terremoti e Saluti. Appello per l'Ucraina
Sala stampa della Santa Sede
[Text: Italiano, Français, English, Español, Português]

*** Papa Francesco ricorda la situazione delle popolazioni dell'Italia centrale colpite da gravi fenomeni tellurici e invita tutti a recitare il Santo Rosario
Il Santo Padre addolorato per le notizie sul terremoto in Italia rinvia la sua Catechesi e prega con i fedeli e i pellegrini
Oggi il Papa apre la sua Udienza generale annunciando di aver preparato la Catechesi sull'argomento della vicinanza di Gesù, ma dinanzi alle notizie sulle conseguenze del terremoto che ha colpito il centro d'Italia, rinvia il suo intervento per la prossima settimana.
Il Santo Padre quindi esprime a tutti vicinanza e partecipazione e al tempo stesso assicura preghiere e solidarietà.
Infine il Papa invita tutti a recitare insieme il Santo Rosario.
Papa Francesco alle 10.14 inizia la recita dei Ministeri dolorosi del Santo Rosario.
****
Ecco le parole testuali del Santo Padre:

Zenit
(Anne Kurian) Dans un entretien, le pape émérite revient sur sa vie vécue « dans l’esprit d’obéissance ». Le pape émérite a accepté de répondre à un entretien pour l’ouvrage « Serviteur de Dieu et de l’humanité. La biographie de Benoît XVI » écrit par Elio Guerriero, qui sera publié en italien aux éditions Mondadori le 30 août 2016. Dans cet entretien – un fait rare depuis sa démission – publié en avant-première par le quotidien La Repubblica le 24 août, Benoît XVI évoque son pontificat, sa renonciation et ses relations avec son successeur. (...)
Burundi
Burundi / Vatican: Visite du Cardinal ghanéen Peter Kodwo Attiah Turkson
burundi-agnews.org
A Bujumbura, ce mardi 23 août 2016, l’Hon. Pascal Nyabenda, président  de l’Assemblée nationale du Burundi , a reçu en audience le cardinal Ghanéen Peter Kodwo Attiah Turkson, en visite de quelques jours au Burundi. Les 2 autorités ont échangé sur la collaboration entre l’Etat du Burundi et l’église catholique, et ont souhaité que cette collaboration se poursuive (...)
Agência Ecclesia
O Papa mostrou-se hoje comovido perante o cenário de destruição provocado pelo sismo que esta madrugada atingiu a região central da Itália, com várias vítimas mortais, incluindo crianças. “Ouvir o presidente da Câmara de Amatrice dizer que a cidade já não existe e saber que entre os mortos também há crianças comove-me muito, verdadeiramente”, disse Francisco, perante milhares de pessoas reunidas na Praça de São Pedro para a audiência geral. (...)
Pakistan
Date set for Asia Bibi’s Supreme Court blasphemy appeal
ACNS
(Gavin Drake) Asia Bibi, a Christian women sentenced to death after drinking water meant for her Muslim colleagues, will have her appeal heard by Pakistan’s Supreme Court in October. Bibi was accused of Blasphemy after the incident and has been held in custody since June 2009. In November the following year she was sentenced to death. There has been international pressure calling for her release, including from the Anglican Consultative Council. At its meeting in Lusaka in April, the ACC called for a a fresh investigation into her case, leading to her “honourable acquittal.” (...)
Reuters
Taiwan's vice president will next month visit the Vatican, its sole diplomatic ally in Europe, on a trip that could anger China as the Holy See looks for rapprochement with the world's most populous country. Chen Chien-jen will be the special envoy for Taiwan President Tsai Ing-wen, who the Vatican invited for a Sept. 4 ceremony to declare Mother Teresa a saint, the Taiwan government said on Wednesday. Tsai leads the independence-leaning ruling Democratic Progressive Party in Taiwan, which Beijing distrusts. Chen is part of the DPP-led government but is not a party member. (...)
L'Osservatore Romano
Da «essere chiesa insieme» ai “corridoi umanitari”: al Sinodo delle chiese metodiste e valdesi, in corso a Torre Pellice (Torino), ieri si è parlato di una comunità cristiana accogliente, dal tessuto multiculturale, impegnata in percorsi di integrazione.
Siria
Fundação Ajuda à Igreja que Sofre reforça projetos de apoio às famílias

Agência Ecclesia
A Fundação Ajuda à Igreja que Sofre (AIS) recebeu “novos pedidos de ajuda de emergência” para minimizar a crise em Alepo, na Síria, e informa que “aprovou” um conjunto de projetos para apoiar as famílias “mais carentes” desse país. “A maioria da ajuda prometida representa uma continuação dos programas de emergência já estabelecidos com a diferença de que o número de (...)
Vaticano
Un uomo onesto
L'Osservatore Romano
(Elio Guerriero) Introduzione. Una biografia di Joseph Ratzinger — Benedetto XVI — deve necessariamente prendere l’avvio da una constatazione storico-geografica. Egli nacque in Germania nel 1927 al tempo dell’infausta ascesa del nazismo che tanto orrore doveva lasciare dietro di sé. Come molti cattolici tedeschi, crebbe rifiutando ogni sorta di violenza, ma anche cercando di sopravvivere all’ondata di barbarie che dalla Germania si estese pericolosamente all’intera Europa.
Italia
Insieme ai volontari preti e parroci per prestare soccorso. Mani tese tra le macerie
L'Osservatore Romano
(Fausta Speranza) Ragazzi, tanti ragazzi che continuano a scavare. Sono arrivati dai paesi vicini ad Amatrice subito dopo la terribile scossa, in piena notte. Tanti li ha chiamati a raccolta don Fabio Cammarata, parroco di Cittareale, a pochi chilometri da Amatrice. Raggiunto telefonicamente, racconta subito del dramma e di questa immagine di speranza: giovani saltati giù dal loro letto, in altre aree appena interessate dal sisma, per arrivare a dare una mano. È solo uno dei sacerdoti che troviamo impegnato in prima linea a scavare.
(a cura Redazione "Il sismografo")
In un articolo dell'edizione odierna dell'Osservatore Romano si legge: "Don Savino D’Amelio, parroco di Sant’Agostino, ad Amatri, ceriferisce che «tre delle sei suore dell’ordine delle Sorelle Ancelle, che si trovavano nella struttura dell’Opera Don Minozzi ben conosciuta in paese, sono irraggiungibili sotto le macerie». Si tratta di suore anziane ospiti per questo periodo estivo.
Interfax
Patriarch Kirill of Moscow and All Russia expressed his condolences in connection with a terrorist attack in Gaziantep that killed 50 people and injured dozens. "It is not the first time that criminals try to spread fear among peaceful citizens, striving to impose their evil will on authorities. I am convinced that an effective response to spreading violence should be consolidated position (...)
caffestoria.it
(Simone M. Varisco) Mentre da sotto le macerie di una vita ancora si estraggono esistenze risparmiate e spezzate, fra il sangue e la paura Amatrice trova il coraggio e la solidarietà. Colpita, ma non distrutta. Non scomparsa. Un destino scritto nei suoi santi. Ci sono città il cui destino sembra scritto nella loro storia. Amatrice, che era e continuerà ad essere fra i borghi più belli d’Italia e del mondo, è oggi fra le località più colpite dal tragico terremoto che questa notte ha scosso il centro della Penisola. Isolata, colpita nei suoi abitanti e nei suoi edifici, la cittadina del reatino non è distrutta, non è scomparsa. Lo dice la sua storia. Una storia che per Amatrice passa anche attraverso la devozione popolare. (...)
Italia
Terremoto: Messaggio dei monaci di Norcia
Facebook
Cari amici,
Avete tutti ormai sentito del terremoto che ci ha colpiti la notte scorsa. Le forti scosse erano di magnitudo 6.2. Abbiamo passato le ultime ore ad osservare la situazione.
Primo: Stiamo tutti bene. Siamo vivi, e non abbiamo feriti da segnalare. Purtroppo però ci sono molti feriti nella regione, soprattutto tra gli abitanti dei paesini di montagna. Vi domandiamo di pregare per loro. Noi monaci faremo tutto il possibile per dare il nostro contributo sul territorio, ma avremo un gran bisogno del vostro sostegno spirituale.
reflexionyliberacion.cl
“Tras una oración intensa  y  una reflexión madura, su Santidad ha decidido instituir  la  comisión  de  estudio  sobre  el  diaconado  de  las  mujeres”, anunció la Sala de Prensa de la Santa Sede.   De esta forma,  cumple lo que ofreció a la Unión Internacional de Superioras Generales,  que le hicieron la propuesta. ¿Qué significa  y  qué implica esto ¿Será un camino para que las mujeres puedan ser ordenadas sacerdotes? En los primeros siglos de la Iglesia había diaconisas.   San Pablo menciona a una: (...)
Vaticano
Papa invia i Vigili del Fuoco del Vaticano ad Amatrice
Radio Vaticana
Come segno concreto della vicinanza del Papa alle persone colpite dal terremoto, una squadra di sei membri del Corpo dei Vigili del Fuoco della Città del Vaticano si è recata in mattinata ad Amatrice, in provincia di Rieti. La squadra lavorerà in accordo con la Protezione Civile Italiana nella ricerca e nella assistenza delle vittime. (...)
Italia
Bispo fala em cenário «desolador» após sismo no centro do país
Agência Ecclesia 
A região central da Itália foi atingida esta madrugada por um sismo de 6,2 na escala de Richter, que provocou um número ainda indeterminado de desaparecidos e mortos, além de elevados danos materiais. O terramoto ocorreu às 03h36 locais (02h36 em Lisboa), a sudeste de Nórcia, cidade da província de Perúgia, na região da Umbria, seguindo-se réplicas nesta zona e na região de Lácio, nas proximidades de Roma. O bispo de Ascoli, D. Giovanni D’Ercole (...)
Nicaragua
Iglesia pedirá aclaración a Gobernación
La Prensa
(Emiliano Chamorro, Ismael López) El cardenal Leopoldo Brenes, confirmó que el gobierno les notificó de la normativa que rige las restricciones a los misioneros extranjeros que viene al país y a la vez aseguró que buscan un canal con el Ministerio de Gobernación, para solucionar la medida que afecta a católicos y evangélicos. (...)
Siria
I Patriarchi di Siria chiedono di cancellare le sanzioni: Colpiscono solo la popolazione
AsiaNews
Giovanni X Yazigi, Gregorio III Laham e mar Ignatius Aphrem II si rivolgono alla comunità internazionale, perché si fermi “l’assedio” al popolo siriano. Le sanzioni rafforzano il clima di isolamento del Paese e colpiscono i più poveri. La Turchia prosegue l’offensiva contro Stato islamico e Ygp. Ad Hassaké tregua fra governativi e milizie curde.  (...) 
Italia
Sisma: piccole crepe nel Duomo di Urbino
Ansa
Il forte terremoto di stamani ha aperto piccole crepe nella struttura esterna di mattoncini del Duomo di Urbino, che è stato completamente transennato. Non si segnalano invece danni al Palazzo Ducale. La cattedrale era stata sottoposta ad un intervento di restauro dopo il sisma del 1997, che aveva fatto crollare anche parte delle statue della facciata.  (...)
Italia
Sisma, il vescovo di Rieti torna da Lourdes. Francesco gli telefona
Vatican Insider
Domenico Pompili, riferendo della telefonata, dice: «Mi ha invitato a non avere paura, mi ha rivolto parole di incoraggiamento che vorrei immediatamente portare alla popolazione» -- Appresa alle 3.52 di questa notte la notizia del terremoto, il vescovo di Rieti monsignor Domenico Pompili - in pellegrinaggio a Lourdes - si è imbarcato sul primo volo disponibile per l’Italia.   (...)
Stati Uniti
Editorial: Let next synod be about peacemaking
NC Reporter
(NCR Editorial Staff) In the third week of August, Milwaukee was set ablaze and night curfews imposed. Video images that show Aleppo, Syria, disintegrating are so intense, viewers avert their eyes. There were no mass shootings in the U.S. that week, but in Kansas City, Mo., two preteen boys were shot and killed, their sister wounded; police are looking for a reason. Boko Haram released video of some of the 200 girls they kidnapped (...)
Ecclesia Digital
El gran ayatolá de Irán, Naser Makarem Shirazi, agradeció al papa Francisco por las declaraciones que hizo a la prensa en su viaje de regreso de Polonia, en las que el Pontífice rechazó cualquier identificación entre el Islam y el terrorismo. “Sus consideraciones sensatas y lógicas sobre el Islam, que disocian la religión de las acciones inhumanas y las atrocidades perpetradas por las sectas impías (takfir) como el Daesh (acrónimo en árabe del Estado Islámico), son realmente admirables”, escribió el líder religioso en una carta al Papa. (...)
Italia
“Vedo tanta gente persa, con la vita cambiata di botto. Stanotte ho visto nel buio la polvere e poi sentito le gride delle persone che chiedevano aiuto. Prima che arrivassero i soccorsi sono stato vicino alla gente in fuga e ai feriti. All’alba ho visto Pescara del Tronto distrutta, un bombardamento a tappeto”. Lo ha detto il vescovo di Ascoli Piceno, mons. Giovanni D’Ercole, durante lo speciale del Tg2000 dedicato al terremoto che ha colpito stanotte il Centro Italia.
“Ho cercato di andare anche nelle zone limitrofe – ha aggiunto mons. D’Ercole - e ho visto tutte le chiese fuori uso. L’estrazione delle vittime è stata una scena molto commovente e di grande sofferenza. Qui a Pescara del Tronto sono morti diversi ragazzi, quasi tutti venuti in vacanza per stare vicino ai famigliari. La gente mi ha abbracciato in lacrime”.

Repubblica Ceca
Towns, villages want church to withdraw suits against them
Prague Daily Monitor
The Association of Towns and Villages will call on the Czech Bishops' Conference (CBK) to withdraw the church lawsuits claiming municipal property similar to what it did in relation to regions, association head Frantisek Lukl told reporters after his meeting with Cardinal Dominik Duka on Tuesday. (...)
Avvenire
(Cinzia Arena) Sono diventate adulte senza passare dall'orrenda pratica della mutilazione genitale, e sono state benedette dagli anziani del vilIaggio. Sono 363 le ragazze masai che quest'anno, attraverso i Riti di passaggio alternativi Amref, hanno scelto di entrare nel mondo delle donne senza subire il taglio, come avviene alla maggior parte delle loro coetanee. Una cerimonia ai piedi del Kilimangiaro ha sancito questo cambio di tradizione, sottolineato dalla benedizione (...)
Interfax
Patriarch Kirill of Moscow and All Russia expressed his condolences in connection with a terrorist attack in Gaziantep that killed 50 people and injured dozens. "It is not the first time that criminals try to spread fear among peaceful citizens, striving to impose their evil will on authorities. I am convinced that an effective response to spreading violence should be consolidated position of the state and (...)
Vaticano
Sala stampa della Santa Sede
[Text: Italiano, Français, English, Español, Português]
L’Udienza Generale di questa mattina si è svolta alle ore 10 in Piazza San Pietro dove il Santo Padre Francesco era attesto da gruppi di pellegrini e fedeli provenienti dall’Italia e da ogni parte del mondo.
A seguito del grave terremoto che questa notte ha colpito l’Italia Centrale, il Papa ha deciso di non seguire la consueta formula dell’Udienza Generale, ma di recitare con i presenti i misteri dolorosi del Santo Rosario, al termine dei quali ha rivolto il suo saluto ai vari gruppi di pellegrini e un appello per la pace in Ucraina. Di seguito riportiamo le parole che Papa Francesco ha pronunciato in lingua italiana prima della preghiera e che sono state poi lette dai suoi collaboratori nelle varie lingue, a beneficio dei fedeli non italiani presenti all’Udienza Generale:
(a cura Redazione "Il sismografo")
Dalle zone colpite dal terremoto nella parte centrale dell'Italia, in particolare da Amatrice, diverse fonti locali, ma senza conferme ufficiali, insistono nel dire: Si cercano ad Amatrice 3 suore e quattro anziani che erano insieme in un istituto, la speranza è che si possano salvare il prima possibile. Nella cittadina risulta che c'è un convento della Congregazione delle suore s. Dorotea.
reflexionyliberacion.cl
“Tras una oración intensa  y  una reflexión madura, su Santidad ha decidido instituir  la  comisión  de  estudio  sobre  el  diaconado  de  las  mujeres”, anunció la Sala de Prensa de la Santa Sede.   De esta forma,  cumple lo que ofreció a la Unión Internacional de Superioras Generales,  que le hicieron la propuesta. ¿Qué significa  y  qué implica esto ¿Será un camino para que las mujeres puedan ser ordenadas sacerdotes? En los primeros siglos de la Iglesia había diaconisas. (...)
Vaticano
Francesco: «Fede e cultura i doni alla Chiesa del mio predecessore»
Avvenire
Sarà nelle librerie martedì prossimo, il 30 agosto, Servitore di Dio e dell’umanità. La biografia di Benedetto XVI di Elio Guerriero (Mondadori, pagine 756, euro 24,00), con la prefazione di papa Francesco (che anticipiamo in questa pagina assieme all’intervista all’autore) e un’intervista allo stesso Papa emerito, uno dei grandi protagonisti della seconda metà del Novecento e della svolta del millennio. Guerriero, teologo e storico, è stato responsabile editoriale presso Jaca Book ed edizioni San Paolo; Tra le sue pubblicazioni Hans Urs von Balthasar (1991), Il sigillo di Pietro (1996); Il dramma di Dio (1999); Il libro dei santi (2012). Direttore dell’edizione italiana della rivista “Communio” per più di vent’anni, ha frequentato Joseph Ratzinger fin dagli anni Ottanta. Ha seguito la traduzione in italiano di molte sue opere, ha curato numerose antologie dei suoi scritti e discorsi, ha rivisto la traduzione italiana di Gesù di Nazaret e di Annunciatori della parola per l’Opera Omnia, in corso di pubblicazione presso la Libreria Editrice Vaticana.Testo (...)
(a cura Redazione "Il sismografo")
Ad oggi ci risulta che Mons. Alessandro De Sanctis sia l’arciprete parroco in servizio continuativo ed ininterrotto nella stessa parrocchia, più anziano d’Italia. Svolge il Ministero Parrocchiale con indefessa capacità, avvalendosi soltanto durante i periodi di maggior afflusso turistico e nelle festività di uno o più sacerdoti coadiutori. Don Alessandro, è nato a Vallepietra (Roma) il 26 dicembre 1918, sotto il Pontificato di Papa Benedetto XV; nel 1928 si è trasferito definitivamente a Filettino dove si è stabilito nella casa dello zio paterno Can. Don Filippo De Sanctis, arciprete Parroco di Filettino dal 1906 al 1949. Mons. De Sanctis a dicembre compiera 98 anni. Lo scorso 22 agosto è stato ricevuto da Benedetto XVI in Vaticano. (Foto: @vignadelsignore)
(Servizio su mons. De Sanctis)
Siria
Syrian Christian leader asks Russia to help with release of captured metropolitans
Interfax
Mor Ignatius Aphrem II, a leader of Syrian Christians and patriarch of the Syriac Orthodox Church, has asked Russia to assist in the release of the metropolitans captured in Syria three years ago. The issue was addressed in a meeting between the patriarch and Russian Ambassador to Syria Alexander Kinshchak, the press service for the Syro-Jacobite Church said. (...)
Italia
Guerriero: Ratzinger indica una strada nuova
Avvenire
(Roberto I.Zanini) Umiltà, coraggio e santità. Sono le tre parole che forse meglio sintetizzano il ritratto di Joseph Ratzinger-Benedetto XVI tracciato da Elio Guerriero. Lo scrittore e teologo, oltre che collaboratore di Avvenire, che in questi giorni porta in libreria per Mondadori Servitore di Dio e dell’umanità. La biografia di Benedetto XVI. Anche dialogando con lui si ha la sensazione che queste siano le cose che lo hanno maggiormente colpito della figura del Papa emerito, (...)
Italia
Il rischio di un risentimento dello spazio contro il tempo. A proposito di una critica di Don Giulio Meiattini a papa Francesco

cittadellaeditrice.com
(Andrea Grillo) Da tempo conosco Don Giulio Meiattini, monaco benedettino, professore di teologia e mio collega a S. Anselmo. Molte volte è capitato che ci confrontassimo piacevolmente e che discutessimo con gusto e con passione su tematiche teologiche, soprattutto di carattere sacramentale e liturgico. Ho letto la sua critica al “principio” della superiorità del tempo sullo spazio nel magistero di papa Francesco (http://chiesa.espresso.repubblica.it/articolo/1351356) e trovo che in questo caso egli abbia rivolto ai documenti del papa – soprattutto a EG, ma anche a LS e ad AL – una censura troppo forte, troppo sopra le righe, che rischia di non cogliere ciò che è in gioco in quei 4 principi, di cui Meiattini critica soprattutto il primo. (...)
Russia
Patriarch Kirill congratulates Poroshenko on Independence Day, hopes for development of church-state interaction
Interfax
Patriarch Kirill of Moscow and All Russia has sent a message to Ukrainian President Pyotr Poroshenko, in which he congratulated all residents of the country on the 25th anniversary of the declaration of independence. "In 1991, Ukraine chose a path of independent development. Having taken that path, it entered a new reality and was faced with many new, often severe challenges. To my deep regret, the conflict in the eastern part of the country remains one of them," the patriarch said in his message to Poroshenko, which was quoted by the patriarch's press service on Wednesday. (...)
CNS
(Cindy Wooden) Pope Francis' apostolic exhortation on the family is an example of the "ordinary magisterium" -- papal teaching -- to which Catholics are obliged to give "religious submission of will and intellect," said an article in the Vatican newspaper. Father Salvador Pie-Ninot, a well-known professor of ecclesiology, said that while Pope Francis did not invoke his teaching authority (...)
Vaticano
Nuovo tweet del Papa: "Esprimo il mio grande dolore e la mia vicinanza a tutte le persone presenti nei luoghi toccati dal terremoto." (24 agosto 2016)
Twitter

Italiano 
Vaticano
Bollettino della Sala stampa della Santa Sede: Rinuncia e nomina

Sala stampa della Santa Sede
Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Parnaíba (Brasile) presentata da S.E. Mons. Alfredo Schäffler, in conformità al Can. 401 §1 del Codice di Diritto Canonico. Gli succede S.E. Mons. Juarez Sousa da Silva, finora Coadiutore della medesima diocesi.
Marocco
Un prêtre de Casablanca : «Je me sens très en sécurité au Maroc bien plus qu’en France»
telquel.ma 
Réagissant au discours du roi Mohammed VI prononcé lors du 63e anniversaire de la révolution du roi et du peuple, Daniel Nourissat, curé de Casablanca a salué l’appel du souverain contre le fanatisme et ses propos «respectueux» sur les migrants au Maroc. (...)